Logo Loading

Enter your keyword

Prossimo Evento: 16 settembre 2017

Iscriviti

EXSOMNIS

Exsomnis è una cronaca live ispirata a Vampire The Masquerade, nella quale ciascuno dei giocatori interpreta un cosiddetto Cainita, vale a dire un vampiro, un abitante di quel Mondo di Tenebra che fa da nascosta cornice ad un più cupo mondo moderno.

Il vampiro è una delle figure mitologiche più affascinanti e il suo mito è arrivato fino ai giorni nostri in libri, film, fumetti e videogiochi. Quante volte avete pensato, guardando Dracula, che avreste usato in maniera diversa i vostri poteri sovrannaturali? O leggendo Intervista col Vampiro, che avreste agito diversamente dai protagonisti? O guardato Underworld e sognato di poter vestire i loro stessi panni in una società decadente?

Ebbene, l’occasione è giunta.

Alle atmosfere cupe e alle vicende politiche del gioco tradizionale si affianca un sistema di regolamento mutuato dalle esperienze LARP che garantisce una maggiore fluidità del gioco e permette il realismo e l’interpretazione di ogni aspetto dello stesso, dalle competenze di un personaggio alle dinamiche più concrete di combattimento, con le quali ogni giocatore può trovarsi coinvolto.

Sessioni ogni due mesi in location estremamente suggestive si alternano ad intersessioni e downtime, attraverso i quali ogni giocatore ha la possibilità di scrivere la sua storia ed influenzare il destino di coloro che lo circondano.

Intrighi, segreti e machiavellici giochi di potere aspettano tutti coloro che vogliano trovare il proprio posto all’interno della società Cainita…e mantenerlo.

Si tratta di una cronaca rivolta a chiunque voglia cimentarsi con quello che viene definito “teatro interattivo”: interpretare un personaggio senza copione, all’interno di una cornice narrativa definita nei suoi aspetti generali ma in continuo mutamento a seconda delle azioni dei giocatori stessi, il tutto messo in scena in un mondo oscuro, popolato da vampiri e non solo.(svariate creature della notte)

E’ importante avvicinarsi ad essa con il giusto approccio, cioè ricordando che si tratta sempre e soltanto di finzione: qualsivoglia interazione, accadimento o evento messo in scena è puramente fittizio e in alcun modo rispecchia pensieri o azioni dei giocatori coinvolti ma unicamente dei loro personaggi. Altresì, ogni riferimento a fatti o persone realmente esistenti è puramente casuale e finalizzato unicamente allo svolgersi degli eventi fittizi del gioco.

Per via delle tematiche e dei contenuti maturi, per poter partecipare agli eventi è necessario essere maggiorenni. Per i minori sopra i 16 anni è possibile partecipare solo previa liberatoria dei genitori.